testi disponibili in questa pagina

textes disponibles sur cette page

available texts on this page

 

 

LO STATO DELLE COSE

Miscellanea di articoli del Prof. Ing. Roberto Vacca

Copertina del nuovo libro di Roberto Vacca.
Copertina penultimo libro dell'Ing. Roberto Vacca.

 

Introduzione.

 

Qualcuno conoscerà già il celebre "Medioevo Prossimo Venturo - la degradazione dei sistemi urbani" (Arnoldo Mondadori, Milano 1971-2000) dell'Ing. Roberto Vacca, il quale lungi dall'essere una accettazione fatalistica della realtà, fotografava e descrive tuttora la complessità del mondo contemporaneo ipertecnologicizzato, le sue strutture e i suoi punti deboli.  Ma non è appunto una semplice accettazione della realtà, bensì contiene il seme positivistico, pragmatico, propositivo del buon senso e della Ragione per prevenire determinati problemi, piuttosto che curarli male nell'emergenza.   Una Ragione che è quella con la R maiuscola, quella degli Illuministi, cioè il buon senso scevro da ogni pregiudizio, l'essenza del metodo scientifico galileiano, non quella pappetta incolore che è l'insipido raziocinio di tanti tecnocrati demagoghi parolai, i quali non sanno loro per primi di che cosa stanno cianciando, mentre manipolano dati ad arte come se stessero preparando un oroscopo.

 

In questa sede mi preme segnalare, di Roberto Vacca, prima che altri suoi brillanti scritti, alcune sue recenti opere di capitale importanza per comprendere meglio il mondo in cui viviamo, guardando sia alla realtà italiana, che al contesto internazionale globale. Le problematiche e i temi che egli affronta sono disparati e riguardano diversi settori delle attività umane. Temi relazionati l'un con l'altro in modo organico, ed esposti in modo conciso, accessibile a chiunque abbia o o meno una cultura di stampo scientifico.  Non c'è bisogno di una laurea specialistica, a volte con tanto di relativi paraocchi, per capire certe cose.

 

Quindi vi consiglio vivamente la lettura sia del suo "Patatrac! - Crisi: Perché? Fino a  quando?"  (edito da Garzanti, Milano 2009), nonché sempre di Roberto Vacca, il suo successivo "Salvare il prossimo decennio - Pericoli immaginari e rischi reali, vecchie paure e nuove complessità"  (Garzanti, Milano 2011).

Vi segnalo anche le sue ultime soprariportate opere: "Come imparare una cosa al giorno e non invecchiare mai" (Mondadori Editore, Milano 2014), nonché "Come fermare il tempo e riempirlo di buone idee" (Mondadori Editore, Milano, anno 2016), di estrema attualità ed utilità.

 

 

 

 number of  visitors from 2012 :

                    thanks for your visit

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ACKNOWLEDGMENTS

Even the longest journey begins with a first step! Systemic Habitats is online since the 18th of May, 2012. This website was created to publish online my ebook "Towards another habitat" on the contemporary architecture and urbanism; later many other contents were added. For their direct or indirect very important contribution to the realisation of this website, we would like to thank: Roberto Vacca, Marco Pizzuti, Fiorenzo and Raffaella Zampieri, Antonella Todeschini, Ecaterina Bagrin, Stefania Ciocchetti, Marcello Leonardi, Joseph Davidovits, Frédéric Davidovits, Rossella Sinisi, Pasquale Cascella, Carlo Cesana, Filippo Schiavetti Arcangeli, Laura Pane, Antonio Montemiglio, Patrizia Piras, Bruno Nicola Rapisarda, Ruberto Ruberti, Marco Cicconcelli, Ezio Prato, Sveva Labriola, Rosario Fracalanza, Giacinto Sabellotti, all the Amici di Gigi, Ruth and Ricky Meghiddo, Natalie Edwards, Rafael Schmitd, Nicola Romano, Sergio Bianchi, Cesare Rocchi, Henri Bertand, Philippe Salgarolo, Paolo Piva, Norbert Trenkle, Gaetano Giuseppe Magro, Carlo Blangiforti, Mario Ludovico, Riccardo Viola, Giulio Peruzzi, and last but not least the kind Staff of 1&1. M.L.

 

 

 

 

 

         e x t e r n a l    l i n k s :