Raccolta di articoli di attualità del Prof. Roberto Vacca

 

Anno 2013

scelti tra quelli dell'anno 2013, qui ripubblicati in seguito a sua specifica autorizzazione e cortese concessione - all rights reserved © Roberto Vacca

tutti i diritti riservati © Prof. Dott. Ing. Roberto Vacca

suo sito ufficiale: www.robertovacca.com

 

 

 


2013.12.25  Nash Lama

2013.12.25 NASH LAMA - di Roberto Vacca[...]
Documento Adobe Acrobat [5.2 KB]

L'eccessiva pubblicità che ci ha invaso nel periodo delle feste - ancor peggio che di solito - mi ha richiamato alla mente una poesiola di Ogden Nash [cercatelo: era considerato un poeta umoristico - scriveva sul New Yorker - ma alcuni pezzi suoi sono profondi, divertenti, illuminanti] degli anni Quaranta. Ho cominciato a tradurla liberamente e alcuni benevoli amici hanno detto che non era male. Così ho continuato e ve la allego.

 

Esprime in certa misura uno stato d'animo un po' misantropico e, ovviamente, non è affatto vero che io rifiuti Google ed e-mail.

È vero, invece, che apprezzo poco tante raffinatezze (gastronomiche, cosmetiche, etc.) di cui altri parlano parecchio. [quando avevo 25 anni scoprii che, invece delle creme e schiume da barba, si ottiene lo stesso risultato con la schiuma di una buona saponetta. Lo dissi al mio maestro, il matematico Wolf Gross, e lui minimizzò: "Lo so da anni. Ho anche scoperto che mi posso lavare i calzini tenendoli addosso quando faccio la doccia." Ci ascoltò il programmatore Ceccarini - un amico - e commentò: "Senti questi cervelloni di che cavolate parlano!".

 

Forse ci vuole ogni tanto un pezzo più leggero.

 

Tenetevi forte per il 2014

 

Best

Roberto

2013.12.07  Video o testo?  Sincrono o asincrono?

2013.12.07 Video vs text.pdf
Documento Adobe Acrobat [10.2 KB]

2013.12.06  Frecce spezzate

2013.12.06 Frecce spezzate - di Roberto [...]
Documento Adobe Acrobat [16.0 KB]
Hiroshima, una scultura-quadro di Michele Leonardi
"The Nuclear Era" - 01' 42'' , brano da "Voyages IV", di Michele Leonardi
Michele Leonardi - Voyages Part 4 - 03 T[...]
File audio MP3 [3.1 MB]

2013.11.10  Internet delle Cose

2013.11.10 Intnet of Things.pdf
Documento Adobe Acrobat [10.9 KB]

2013.09.27  Umanità: vita o morte - Papa Francesco non ha risposto

 

Allego mia lettera dell'11 settembre scorso a Papa Francesco. Gli suggerivo di dichiararsi per la eliminazione di tutte le armi nucleari - ma non mi ha risposto.

Suggerisco che gli scriviate anche voi.

 

Intanto su La Repubblica di oggi un cardinale spiega perché i papi ora scrivano ai giornalisti. Se Papa Francesco non risponderà ancora, attenderemo che un cardinale spieghi perché i papi parlino ora con i giornalisti, e con un matematico, di fede, di ragione e contro la violenza - ma non contro quella estrema (ispirata da perfidia o dal caso) che può distruggere l'umanità intera.

 

Best

Roberto Vacca

 


2013.09.27 papa nukes.pdf
Documento Adobe Acrobat [7.4 KB]

2013.09.18  Migliorare salute e sanità

2013.09.18 Salute sanità - di Roberto Va[...]
Documento Adobe Acrobat [22.7 KB]

2013.09.16  La complessità non è gratis

2013.09.16 Complessità non gratis - di R[...]
Documento Adobe Acrobat [11.3 KB]

2013.09.07  Guerre ingiustificate e diritto ignorato 

2013.09.07 Guerre motivi zero - di Rober[...]
Documento Adobe Acrobat [9.7 KB]

2013.09.14  Riprogettare Roma

2013.09.04 Riprogettare Roma - di Robert[...]
Documento Adobe Acrobat [14.6 KB]

2013.07.27  I criminali scompaiono? Lo sostiene chi non guarda i numeri

 

Allego mio commento ad articolo dell'Economist secondo il quale i reati diminuiscono - ed non si capisce perché. Mio nonno, Adolfo de Bosis, ogni tanto cominciava i suoi interventi in discussioni dicendo: "Cominciamo col negare i fatti." Lo dico anche io. Ho registrato il numero di omicidi annui ogni 100.000 abitanti per gli USA per 111 anni --- non 15, come fa l'Economist. È una rivista ottima -- ma non c'è nessuno di cui ci si possa fidare sempre.

Concludo: "Riflettete, riflettete."

Best

Roberto Vacca


2013.07.27 USA omicidi - di Roberto Vac[...]
Documento Adobe Acrobat [16.1 MB]

2013.06.29  Tecnologia, dati, realtà

2013.06.29 Big data.pdf
Documento Adobe Acrobat [12.8 KB]
Metamorphosis. Quella che per una casa è la fine del mondo, per il resto del mondo è solo una casa da ristrutturare. Foto di M.L.

2013.06.24  Rischi aggravati fraintesi

Allego mio articolo pubblicato ieri da Il Caffè di Locarno.

Obama sta dimostrando che il Nobel per la pace che ebbe 4 anni fa non lo meritava.

Viene da dire che non ci possiamo fidare (quasi) di nessuno.

Come dice il De Profundis (Salmo 129): "Domine, quis sustinebit?" ---- [Signore, chi resterà in piedi?]
Stiamo su da soli
Parliamoci
Best
Roberto


2013.05.27 Rischi aggravati fraintesi - [...]
Documento Adobe Acrobat [11.3 KB]

2013.06.03  Innovazione in Italia

2013.06.03 Innovazione Italia - di Rober[...]
Documento Adobe Acrobat [527.0 KB]

2013.05.24  Natura, cultura, neuroscienze di Lamberto Maffei

2013.05.24 Maffei - di Roberto Vacca.pdf
Documento Adobe Acrobat [6.1 KB]

2013.05.04  Avere più scelte

2013.05.04 Avere più scelte.pdf
Documento Adobe Acrobat [6.5 KB]

2013.04.30  Sfide vere e finte

2013.04.30 Sfide vere e finte.pdf
Documento Adobe Acrobat [13.4 MB]

26.04.2013  Il sacco del persiano

2013.04.26 Il sacco del persiano.pdf
Documento Adobe Acrobat [23.2 KB]

2013.04.24  Democrazia e partecipazione

 

Allego una mia nota su democrazia e partecipazione - contro chi sostiene che il parlamento è antiquato e ora si può fare tutto con Internet.  È vero che il parlamento spesso fa un'impressione orrenda, ma le alternative sono peggio. Cerco di mostrarlo e allego estratto da un mio articolo del 2001.


I Romani dicevano "Senatores: boni viri - Senatus mala bestia" = i senatori sono uomini buoni - il senato è una bestia cattiva.  Vediamo bene che cosa succede quando troppi deputati cominciano con non essere affatto "boni viri".

Attenti, poi, agli uomini buoni! La parola "'Ndrangheta" deriva dal greco "Andr' Agathia" - cioè "la società degli uomini buoni".

 

Best
Roberto

2013.04.24 Democrazia e partecipazione.[...]
Documento Adobe Acrobat [13.6 KB]

2013.03.29  Contro la crisi: investire in scuole, ricerca, infrastrutture

Allego articoletto su come uscire da crisi. Le idee sono di Krugman, il premio Nobel, che leggerete domani su Repubblica. 

È urgente

Roberto

2013.03.29 Krugman.pdf
Documento Adobe Acrobat [5.1 KB]

2013.03.25   EBITDA – Non parlare oscuro!

2013.03.25 EBITDA.pdf
Documento Adobe Acrobat [6.9 KB]

2013.03.17  Nuovo Ordine Mondiale di incultura e chiacchiere

2013.03.17 NWO.pdf
Documento Adobe Acrobat [19.6 KB]

2013.03.10  Finanziamenti, olocausto nucleare: i numeri

2013.03.10 rimborsi olocausto.pdf
Documento Adobe Acrobat [6.6 KB]

2013.03.17  Dimostrazioni matematiche che Dio esiste e che non esiste

2013.03.07 DimNoGod.pdf
Documento Adobe Acrobat [24.4 KB]
Ciò che non ha bisogno di un nome. Foto di M.L.

2013.02.11  Obama e Bersani: due sprazzi positivi in tempi oscuri

2013.02.11 Obama e Bersani.pdf
Documento Adobe Acrobat [11.6 KB]

2013.01.31 Psicologia della guerra

La rivista PEACE REVIEW dell'Università di San Francisco ha diramato un invito a scrivere un breve saggio sulla psicologia della guerra ["of Warmaking"].

L'ho scritto e l'ho mandato stamattina. L'argomento è importante - vitale, e ignorato da pensatori, autori, politici, sedicenti leader spirituali. Ho tradotto il mio testo in italiano e lo allego. Lo mando in inglese a chi lo desideri - non è sicuro che la rivista lo pubblichi.

Riflettete e, se avete energia, parlatene e fate qualcosa.

Siamo pochi a ricordare gli argomenti vitali  di cui non si parla "in polite society".

Best Roberto

 

"Psicologia della guerra" - pagina web, versione in italiano.


 

"Psychology of war" - web page, english version. 

 

 

 

2013.01.31 Psicologia della guerra - di [...]
Documento Adobe Acrobat [59.9 KB]

 

 

 

Commento all'articolo del Prof. Vacca.

 

Tra i vari antidoti alla pulsione alla guerra dei popoli, Roberto Vacca pone l'accento anche sulla teoria della cooperazione, e così egli afferma:  "la cooperazione è più vantaggiosa dell'egoismo". 

Forse il Prof. Vacca si riferisce alla "Teoria dei giochi non cooperativi" del matematico e premio Nobel John Forbes Nash jr., se non più in generale a tutto il corpo disciplinare della Teoria dei giochi.

Ebbene, è un peccato che questa teoria con basi matematiche non venga sfruttata in tutti i campi delle attività umane.  

Come ha evidenziato di recente nel suo libro "Hitler ha vinto la guerra" l'economista argentino Walter Graziano (peccato che dopo un avvio brillante si sia perso nel labirinto del cospirazionismo ripetendo le stesse congetture che ripetono in troppi, in parte vere purtroppo, ma in parte pure del tutto fantasiose ed indimostrate), l'applicazione della teoria di Nash all'Economia politica, potrebbe rivoluzionare totalmente il modo di pianificare lo sviluppo economico delle nazioni.  Scrive W. Graziano (Op. citata, pg. 17, Fazi Ed., Roma 2005): "In questo modo Nash contribuisce a dar vita a un intero apparato teorico in grado di fornire una descrizione della realtà più attendibile rispetto alla teoria economica classica e di essere applicato indifferentemente in campo economico, politico, diplomatico e geopolitico, al punto da riuscire a spiegare il più cruento dei giochi: la guerra".

Molti hanno in mente la seguente equazione: cooperazione = conformismo.

Ma il conformismo non è un attributo della cooperazione, bensì è ignavia, uno dei peccati capitali dell'umanità. E nemmeno l'anticonformismo ci sarà mai utile per produrre alcunché di buono.  Meditate italici, meditate, tra una partita di pallone di troppo e l'altra.

M.L.

2013.01.14  Giovani – PC, smartphone, playstation 

 

2013.01.14 Giovani gadget d'evasione - [...]
Documento Adobe Acrobat [9.4 KB]

2013.01.06  Nota critica su commenti astratti ad agende e discorsi di campagna elettorale

2013.01.06 Agende incomplete - di Robert[...]
Documento Adobe Acrobat [5.6 KB]
numerosi altri articoli del Prof. Ing. Roberto Vacca alle pagine seguenti !

 

 

 number of  visitors from 2012 :

                    thanks for your visit

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ACKNOWLEDGMENTS

Even the longest journey begins with a first step! Systemic Habitats is online since the 18th of May, 2012. This website was created to publish online my ebook "Towards another habitat" on the contemporary architecture and urbanism; later many other contents were added. For their direct or indirect very important contribution to the realisation of this website, we would like to thank: Roberto Vacca, Marco Pizzuti, Fiorenzo and Raffaella Zampieri, Antonella Todeschini, Ecaterina Bagrin, Stefania Ciocchetti, Marcello Leonardi, Joseph Davidovits, Frédéric Davidovits, Rossella Sinisi, Pasquale Cascella, Carlo Cesana, Filippo Schiavetti Arcangeli, Laura Pane, Antonio Montemiglio, Patrizia Piras, Bruno Nicola Rapisarda, Ruberto Ruberti, Marco Cicconcelli, Ezio Prato, Sveva Labriola, Rosario Fracalanza, Giacinto Sabellotti, all the Amici di Gigi, Ruth and Ricky Meghiddo, Natalie Edwards, Rafael Schmitd, Nicola Romano, Sergio Bianchi, Cesare Rocchi, Henri Bertand, Philippe Salgarolo, Paolo Piva, Norbert Trenkle, Gaetano Giuseppe Magro, Carlo Blangiforti, Mario Ludovico, Riccardo Viola, Giulio Peruzzi, and last but not least the kind Staff of 1&1. M.L.

 

 

 

 

 

         e x t e r n a l    l i n k s :